"I Dioscuri"

XI  Festival "I Dioscuri"
16-17-18 nov 2018
1° - SOTSKY Alexander
2° - SANTAGATI Alessandro
3° - PENNICA Andrea

X  Festival "I Dioscuri"
10-11-12 novembre 2017
1° - GROMOVS Sergejs
2° - CULLE' Salvatore
3° - RUOPPOLO Alfonso

IX Festival "I Dioscuri"
26 - 27 - 28 agosto 2016
1° - VUELBAN Virgilio
2° -SIGNORELLI Gaetano
3° -BIFULCO Michel 

VIII Festival  "I Dioscuri"
VII Festival  "I Dioscuri"
VI Festival  "I Dioscuri"
V Festival  "I Dioscuri"
IV Festival  "I Dioscuri"
III Festival  "I Dioscuri"
II Festival  "I Dioscuri"
I Festival  "I Dioscuri"

Siti amici


"Città di Agrigento"

5° Torneo "Città di Agrigento"
Trofeo "Vigata"
23 - 24 - 25 agosto 2019
1° - REIMANIS Ritvars
2° - SANTAGATI Alessandro
3° - MALY Alexey 

4° Torneo "Città di Agrigento"
24 - 25 - 26 agosto 2018
1° - PISACANE Pietro
2° - MARZADURI Riccardo
3° - SANTAGATI Alessandro

3° Torneo "Città di Agrigento"
25 - 26 - 27 agosto 2017

1° - GROMOVS Sergejs
2° - SANTAGATI Alessandro
3° - VIELA Marco

2° Torneo "Città di Agrigento"
26 - 27 - 28 agosto 2016

1° - GILEVYCH Artem
2° - IMBURGIA Giuseppe
3° - VARRIALE Luca

1° Torneo "Città di Agrigento"
6 - 7 - 8 novembre 2015
1° - SANTAGATI Alessandro
2° - FURNARI Francesco
3° - IMBRAGUGLIA Fabio

Regolamenti

Selezione dei principali regolamenti che regolano il Gioco degli Scacchi in Italia

Archivio storico

Anni Ottanta e Novanta

Vincenzo Nestler

Modulistica

Cullè vince l'Inteprovinciale 2016

Organizzato dall'ACSD "Leonardo" di Favara, si é appena concluso il 5º Torneo Interprovinciale di scacchi che ha coinvolto le province di Agrigento, Caltanissetta ed Enna (guarda il videoservizio). 
Il torneo si è svolto in 3 giornate: le prime due a Caltanissetta, nella sede del Dopolavoro Ferroviario, l’ultima, domenica 7 Febbraio, a Favara, in via Bulgaria, nella sede dell'Associazione. Il vincitore assoluto, con una performance di 2191 punti ELO, è stato il Candidato Maestro Salvatore Cullè di Gela che ha preceduto in classifica Daniele Marturana di Favara e Massimiliano Filetti, anch'egli di Gela. I singoli titoli provinciali sono stati assegnati aiprimi due in classifica per le province di Caltanissetta e Agrigento, mentre il titolo per la provincia di Enna è stato vinto da Gaetano Lo Grande di Leonforte. 

 

I premi di categoria sono stati vinti da: Alfonso Ruoppolo di Agrigento per la categoria Prima Nazionale, Calogero Ristagno di Gela per la categoria Seconda Nazionale, Lo Grande Gaetano per le 3e Nazionali e Flavio Terenzi di Caltanissetta per la categoria "esordienti".
Per quanto riguarda l'agguerrita categoria Under 16, ha vinto Giulio Dinamo, seguito da Matteo Savarino; 3° Filetti Antonio.

Sabato, 30 gennaio si sono disputati i primi due turni. Il primo, nella mattinata, è andato come da pronostico, dove tutti i giocatori con ELO più alto hanno vinto. Il 2º turnoinvece ha evidenziato i primi combattuti scontri: una sola patta (Di Maria-Licata), sette vittorie del Nero e tre del Bianco. In prima scacchiera Carmelo Sgarito, in un bel finale di pedoni e Cavallo, batte Daniele Marturana, inizialmente partito un po' in sordina.

Domenica, 31 gennaio, di mattina il 3º turno con due patte (Calamera vs Marturana e Nigrelli vs Filetti A.), cinque vittorie del Bianco e quattro del Nero. Spicca il secco 2 a 0 di Caltanissetta contro Agrigento nelle prime due scacchiere: Filetti Massimiliano e Cullé Salvatore battono, con il Nero, rispettivamente Sgarito Carmelo e Ruoppolo Alfonso.
Nel pomeriggio il 4º turno. Aumentano le patte che sono tre (Filetti M. vs Ruopolo in 2ª scacchiera, Calamera vs Di Maria, Filetti A. vs Terenzi); tre le vittorie del Nero e cinque le vittorie del Bianco. Tra queste ultime spicca la vittoria di Cullé su Savitteri che si è preso la rivincita della sconfitta subita al 1º Torneo "Città di Agrigento" con lo stesso tipo di partita, ma che questa volta si era preparato meglio.

Domenica 7 febbraio, il 5º turno si caratterizza per una sola vittoria del Nero, quella di Marturana su Ristagno e le sette vittorie del Bianco. Due le patte, ma quella in prima scacchiera è quella fa discutere: Filetti chiede la patta in una posizione palesemente superiore e Cullé ovviamente la concede. Il 6º turno, quello conclusivo, vede pattare tre partite, due vittorie del Nero e cinque del Bianco. Cullé batte Sgarito in prima scacchiera (un gambetto di Donna, variante di cambio) e vince meritatamente il 5º Torneo Interprovinciale Ag-Cl-En; Marturana, battendo Filetti in seconda scacchiera, si consacra Campione Provinciale di Agrigento; Lo Grande Gaetano batte in 5ª scacchiera Falconieri Carmelo e acquisisce il titolo di Campione Provinciale di Enna. Così Il neo campione agrigentino ha commentato la sua sesta e decisiva partita: "Benché avessi il bianco, ho subìto sin dall'inizio un forte attacco sul lato di Re. Nel medio gioco, però, anche con un pizzico di fortuna, sono riuscito a chiudere la Donna avversaria ed a cambiarla per una Torre e un Cavallo. Nonostante il vantaggio di materiale, la posizione non era particolarmente vantaggiosa, ma con una condotta solida e senza sbavature, la Donna alla fine ha avuto la meglio sui pezzi minori".

Interessante anche la patta tra Savitteri e Ruoppolo che ha visto il Bianco in vantaggio (secondo Fritz c'era la mossa da +10), ma non sfruttato anche perché la soluzione non era molto facile da vedere e quindi la partita si è conclusa con la spartizione della posta.

È stato un bel momento di scacchi vissuto con grande spirito di amicizia con il desiderio comune di continuare a far crescere questa manifestazione negli anni a venire.Hanno collaborato le Delegazioni scacchistiche delle tre Province e le Associazioni "Gela Scacchi", ASD "Sissa" di Leonforte e DLF di Caltanissetta. 

Il torneo è stato arbitrato da Lino Sgarito che ha provveduto ad aggiornare costantemente su Vesus risultati, classifiche ed accoppiamenti.

 

Commenti   

0 #2 profile 2018-11-02 14:40
Need cheap hosting? Try webhosting1st, just $10 for an year.

Citazione
0 #1 profile 2018-10-31 20:53
Need cheap hosting? Try webhosting1st, just $10 for an year.

Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

5 x Mille

Live rating FIDE - FSI
AG
Elenco dei giocatori di scacchi agrigentini tesserati alla FSI con Elo FIDE.
1 giugno 2019


Giocatori attivi Ag


STORICO 
Non attivi dal 1993 ad oggi


 Le New della FSI
Le New del Comitato Scacchistico Siciliano

Biblioteca


Entra in Biblioteca

Materiale per lo studio e il divertimento. Ad uso e consumo dei soci regolarmente iscritti alla nostra Associazione.



Questa è un'autentica Chicca che, probabilmente, a molti non dirà nulla, ma per noi dell'Associazione "Leonardo" questo corso di scacchi di Roberto Messa e Maria Teresa Mearini rappresenta molto, sia dal punto scacchistico che affettivo. Le illustrazioni sono di Filippo Vetro che, con il suo mitico Pedoncio, allieta la lettura di questo bel libro.


Pedoncio

Login