Boom di partecipanti al IX Festival Internazionale "I Dioscuri " - Memorial "Filippo Vetro"

Il Maestro Internazionale filippino Vuelban Virgilio (2280), favorito alla partenza, ha vinto per spareggio tecnico, la nona edizione del Festival Internazionale di Scacchi "I Dioscuri" di Agrigento con lo stesso punteggio del neomaestro siciliano Signorelli Gaetano (2201): ambedue hanno totalizzato 4 punti sulle 5 partite disputate. Al terzo posto si è classificato Bifulco Michel (2225), seguito da Favitta Amedeo (1996) e Agnello Giuseppe(2018), rispettivamente 4º e 5º assoluti.
Molto soddisfatta per la riuscita della manifestazione l'Associazione "Leonardo" di Favara, organizzatrice, per il nono anno consecutivo, dell'evento nella bella e confortevole cornice del Grand Hotel "Mosè". Il torneo ha visto la partecipazione di ben 124 giocatori provenienti da varie località italiane: 74 adulti e 50 under 16.

Videoservizio di Silvio LicataBook fotografico di Michelangelo Virone
Classifiche finali

È stata una gran bella festa scacchistica che che ha confermato il gradimento della formula utilizzata nel periodo "giusto": cinque turni di gioco collocati in un fine settimana, nella prima metà di novembre. Un torneo quindi molto "snello", con delle ottime offerte alberghiere e a due minuti dalla splendida Valle dei Templi. 

Quando gli scacchi si coniugano con la bellezza e la cultura, a costi molto bassi, non si può che rimanere appagati.
Molte le partite combattute e interessanti, a tutti i livelli, dai Maestri all'Open "C", passando per un Open "B" molto numeroso ed equilibrato. Diverse sono state le sorprese, prima fra tutte la bella patta, al 3º turno, di Favitta (addirittura in leggero vantaggio con il Nero) contro il Maestro Internazionale, vincitore del torneo.
Nell'Open principale sono stati consegnati anche dei premi di fascia: 1º delle Prime Nazionali Lo Pinto Giovanni, 1º delle Seconde Nazionali Lombardo Salvo Danilo, 1º delle Terze Nazionali Gueli Giovanni.
L'Open "B" è stato vinto da Cino Giuseppe Adalberto, seguito da Marino Gabriele e Mattarella Pietro. La piazza d"onore di Marino è stata una vera sorpresa, essendo partito con 1461 punti ELO.
Finocchiaro Nicolò ha vinto l'Open "C", 2º Virga Federico, 3º Scuderi Salvatore. In quest’ultimo Open è stato consegnanto a Scuderi Rosario il premio come 1° classificato Under 16.

Il "Trofeo Pedoncio", consegnato dalla Dottoressa Antonietta Restivo, moglie del compianto Filippo Vetro, al  giocatore italiano con la migliore performance, è andato al giovane Maestro Catanese Signorelli Gaetano. L'Associazione "Leonardo" ha donato alla signora Restivo, come giocatrice e socia onoraria, una maglietta "dedicata" con l'immagine di "Pedoncio", celebre fumetto scacchistico inventato da Filippo vetro negli anni Ottanta.

Per quanto riguarda il settore giovanile l'entusiasmo dei ragazzi è "andato a mille". In una sala attigua alla piscina i 50 ragazzi partecipanti hanno potuto disputare i loro sei incontri sotto il vigile controllo dell'Arbitro Giovanna Sgarito (collaborata dal prezioso Marturana Daniele), mentre i loro genitori attendevano con ansia l'esito degli incontri all'esterno, gustando un tiepido sole di novembre. Certamente avranno avuto modo, durante la pausa, di visitare le bellezze archeologiche dell'antica Akragas.

Molto folta la partecipazione dei giovani giocatori marsalesi che hanno vinto parecchi premi mostrando di essere ben preparati.
Il vincitore assoluto è stato il bravissimo Pipitone Flavio, ma procedendo per fasce, i premiati dalla dottoressa Restivo sono stati i seguenti. Under 8 M: 1º Fargetta Vittorio e 2º Lentini Rosario; Prima Under 8 F: Pipitone Bianca; Per gli Under 10 M: 1º Montalto Davide, 2º Laudicina Marco, 3º Salvato Giuseppe. Per quanto riguarda la fascia degli Under 12 M: 1º Pipitone Flavio, 2º Rossano Giovanni, 3º Rallo Federico. Per gli Under 12 F: 1ª Montalto Federica, 2ª Virone Ambra, anche in questa prova sul podio.
Per finire, nella categoria Under 14 M: 1º Laudicina Giorgio, 2º Genovese Vito, 3º Bevilacqua Francesco, mentre nella fascia Femminile, sempre dell'Under 14, la 1ª è stata Montante Flavia, la 2ª Natalello Shanti, la 3ª Vaianella Giorgia, dunque tre agrigentine sul podio e una bella soddisfazione per l'Istituto Comprensivo "Rita Levi Montalcini" che ha portato al torneo la delegazione più numerosa.
La Direzione arbitrale è stata affidata come sempre a Lino Sgarito.(Silvio Licata)

2° Grand Prix "Leonardo" 2016

Classifiche generali
Giovanile
Adulti

5 x Mille

Live rating FIDE - FSI
AG
Elenco dei giocatori di scacchi agrigentini tesserati alla FSI con Elo FIDE.
1 settembre 2016

Giocatori attivi Ag


STORICO 
Dal 1993 ad oggi

Attivi e non attivi con Elo Italia e FIDE dal 1993 ad oggi


 Le New della FSI
Le New del Comitato Scacchistico Siciliano

Biblioteca


Entra in Biblioteca

Materiale per lo studio e il divertimento. Ad uso e consumo dei soci regolarmente iscritti alla nostra Associazione.



Questa è un'autentica Chicca che, probabilmente, a molti non dirà nulla, ma per noi dell'Associazione "Leonardo" questo corso di scacchi di Roberto Messa e Maria Teresa Mearini rappresenta molto, sia dal punto scacchistico che affettivo. Le illustrazioni sono di Filippo Vetro che, con il suo mitico Pedoncio, allieta la lettura di questo bel libro.


Pedoncio

Login