XVII open “Federico II di Chiaramonte”

15 ottobre 2017 - XVII open "Federico II di Chiaramonte" - Omologato Rapid FIDE

Si è appena conclusa la 17ª edizione dell’open di scacchi “Federico II di Chiaramonte”, torneo rapid omologato FIDE.
Domenica 15 ottobre 2017, presso la sede dell’Associazione Culturale “Leonardo” di Favara un buon numero di scacchisti si è dato battaglia attraverso delle partite brevi. Ogni giocatore ha disputato 7 incontri avendo a disposizione 12 minuti, con 3 secondi di abbuono per mossa.
Al termine del Torneo sono risultati vincitori due Candidati Maestri palermitani Corsino Giulio (primo) e Morello Guido (secondo); primo degli agrigentini e terzo assoluto Del Vivo Marco.
Sono stati consegnati anche i premi di categoria. È risultato primo delle prime nazionali Filetti Massimiliano, primo delle seconde nazionali Migliorisi Igor, primo delle terze nazionali Licata Silvio, primo degli esordienti Filetti Antonio primo degli over 60 Orlando Santo, primo degli under 16 Savarino Matteo.
La manifestazione ha visto una buona partecipazione di giocatori con una folta partecipazione di scacchisti Nisseni che ne hanno sancito la riuscita. Alto l'entusiasmo e impeccabile l'arbitraggio di Lino Sgarito che, come sempre, ha garantito imparzialità e correttezza. Il Presidente dell'Associazione, Calogero Sgarito, dichiaratosi molto soddisfatto della riuscita del torneo, ha ringraziato tutti i partecipanti ed ha ricordato il prossimo importante appuntamento scacchistico della nostra provincia: la decima edizione del Festival Internazionale “ I Dioscuri” memorial Filippo Vetro, dal 10 al 12 novembre, presso il Grand Hotel Mosè di Agrigento.

5 x Mille

Live rating FIDE - FSI
AG
Elenco dei giocatori di scacchi agrigentini tesserati alla FSI con Elo FIDE.
1 ottobre 2017

Giocatori attivi Ag


STORICO 
Non attivi dal 1993 ad oggi


 Le New della FSI
Le New del Comitato Scacchistico Siciliano

Biblioteca


Entra in Biblioteca

Materiale per lo studio e il divertimento. Ad uso e consumo dei soci regolarmente iscritti alla nostra Associazione.



Questa è un'autentica Chicca che, probabilmente, a molti non dirà nulla, ma per noi dell'Associazione "Leonardo" questo corso di scacchi di Roberto Messa e Maria Teresa Mearini rappresenta molto, sia dal punto scacchistico che affettivo. Le illustrazioni sono di Filippo Vetro che, con il suo mitico Pedoncio, allieta la lettura di questo bel libro.


Pedoncio

Login